Webmarketing e Promozione
Webmarketing e PromozioneUn sito ben costruito deve vivere di vita propria.
Questo in parole semplici significa che deve contenere tutti gli elementi che ne consentano un'indicizzazione vantaggiosa sui motori di ricerca per le parole chiave importanti per il sito e l'attività che rappresenta.
Ma non sempre questo basta: se il committente vuole una rapida emersione del proprio sito nelle pagine di ricerca o attuare un'azione promozionale energica nei confronti della concorrenza, è necessario intraprendere campagne promozionali (dato il mezzo, chiamarle pubblicitarie è improprio) che evidenzino la presenza del sito con le risposte e le informazioni cercate dall'utenza.
Questa attività, oggi comunemente definita Webmarketing, in passato era sostanzialmente limitata alla creazione e gestione di banner illustrati da posizionare in siti di riferimento molto frequentati e portali, ma nel tempo ha sviluppato opportunità di promozione di enorme efficacia.
Da anni gestiamo per conto dei nostri clienti campagne promozionali di annunci, che compaiono direttamente sui motori o vengono pubblicati su siti privati, blogs, forums, e tutti quei siti che hanno affollato il web con una ricchezza di contenuti difficilmente immaginabile agli albori.
Le nostre campagne utilizzano i circuiti AdWords ed AdSense di Google e Yahoo! Search Marketing, con la formula del Pay-per-Click, che ha dimostrato di avere un'efficacia commerciale ed un rapporto costi-benefici non paragonabili a quelli di alcun altro medium.
E' un'attività di crescente impegno e dai risultati così soddisfacenti da porsi spesso come un complemento fondamentale dei nostri progetti.
Quelli più avanzati la includono nella fase di start-up ed in molti casi la vedono come costante supporto nelle politiche commerciali, quando vogliono essere molto incisive; sempre più spesso queste campagne vengono impostate anche per irrobustire il posizionamento di siti esistenti in funzione del lancio di nuove attività od iniziative, o per contrastare campagne della concorrenza, che, come è ovvio, è sempre attiva.
 
< Prec.   Pros. >